DAM Academy è un marchio registrato Teorema srl

Cosa si studia a scuola di cinema?

Il settore cinematografico e dell’audiovisivo è un comparto strategico sul quale anche le istituzioni sembrano intenzionate a puntare, attraverso la pianificazione di politiche di sostegno, come uno dei volani dello sviluppo economico e imprenditoriale dei prossimi anni.

Nell’ambito dell’audiovisivo, per esempio, i ruoli che sono maggiormente richiesti sono quelli di regista cinematografico/televisivo, sceneggiatore e autore. I ruoli previsti da un film o da una serie televisiva possono poi essere declinati anche a seconda della fase produttiva: ai registi, per esempio, può affiancarsi un ruolo di sviluppo e progettazione (ognuno con specifiche mansioni) ma anche di produzione. Altre figure professionali che gravitano attorno al mondo dell’audiovisivo in generale possono invece investire l’area della vendita (ossia la distribuzione all’interno della filiera), della comunicazione (per la quale si stanno profilando nuovi ruoli legati alla progettazione di eventi e iniziative promozionali) .

Liceo cinematografico cosa si fa?

Il Liceo con Indirizzo Cinematografico nasce dalla consapevolezza che il linguaggio audiovisivo è ormai  il principale mezzo di comunicazione utilizzato dai giovani. Il percorso formativo accompagnerà gli studenti in un viaggio alla scoperta della ‘grammatica’ del linguaggio cinematografico quale dispositivo imprescindibile per la comprensione del nostro tempo, fornendo loro gli strumenti necessari per una decodifica consapevole delle immagini.

Gli studenti a conclusione del percorso di studio del Liceo delle Scienze Umane ad orientamento cinematografico , oltre a raggiungere i risultati di apprendimento comuni, e quelli relativi all’indirizzo del Liceo delle Scienze Umane, avranno anche acquisito:

conoscenza degli aspetti psicologici della comunicazione, conoscenza dell’evoluzione storica del prodotto audiovisivo;

conoscenza delle problematiche sociali sott’intese ai processi che caratterizzano i rapporti tra cultura, società e comunicazione nel mondo contemporaneo.

Cosa trovo in una scuola di cinema

Quanto si pensa di intraprendere la scuola di cinema la prima cosa che ci si domanda è cosa si trova in una scuola di cinema; Il modulo di Cinematografia e Televisione fornisce agli studenti una solida base teorica ed esperienziale per svolgere professioni legate al mondo dell’audiovisivo. Con questa si vuole approfondire la conoscenza della storia del cinema, della televisione, della web series, della cultura audiovisiva, presentare lo stato dell’arte nei diversi settori (produzione, regia, montaggio, fotografia, scenografia e costumi), fare un ampio quadro di tutte le figure professionali coinvolte nella produzione di un film o di un programma televisivo. E’ Un percorso formativo in Cinema, fotografia, televisione e audiovisivi può condurre a diverse figure professionali: dai profili di tipo creativo a quelli più strettamente operativi e organizzativi.

Tecnici specializzati o preparati all’arte di proporre un prodotto ai consumatori sono i profili in crescita nel mondo della comunicazione. Infatti la domanda di figure professionali specializzate è cresciuta negli ultimi anni in rapporto alla diffusione del cinema digitale e alla tendenza delle case di produzione a esternalizzare funzioni che prima erano svolte dalla troupe. Ciò permette oggi di incrementare l’accesso al mondo del lavoro anche in assenza della tradizionale conoscenza ed esperienza sul campo, acquisibili in un contesto cinematografico informale.

A chi è rivolto?

La Scuola di Cinema è un percorso professionale rivolto a giovani che abbiano già seguito o stiano ancora seguendo studi universitari in ambito umanistico e sulle discipline dello spettacolo. Date per assodate le conoscenze teoriche sulla storia del cinema e il suo linguaggio, il  percorso inizia direttamente con corsi pratici, concepiti per fornire agli allievi tutte le conoscenze utili e le strategie migliori per entrare nel mondo del cinema, della televisione e della realizzazione audiovisiva per il web.

Il Cinema e la Televisione si sono rinnovati a partire dalla metà degli anni 90 in seguito alle importanti trasformazioni tecnologiche che hanno riguardato l’industria della comunicazione audiovisiva. Occorre sempre più una formazione specifica per entrare nel mondo dello spettacolo. L’università conserva ancora un ruolo centrale, seppure con offerta formativa differenziata tra facoltà umanistiche e scientifico-tecnologiche. Per chi si orienta sul fronte audiovisivo bisogna considerare che , rispetto a pochissimi anni fa, i percorsi utili sono molteplici.

Come scegliere al meglio un’accademia di cinema?

Una volta fatto la scelta dipende tutto dalla propria formazione. Il nostro suggerimento è quello di valutare le accademie del cinema in base a quanto sopra: ovvero parte teorica e pratica e docenti. Facendo anche attenzione alle collaborazioni che vengono messe a disposizione di ciascun studente.

Se state cercando una scuola per diventare registi o attori, le accademie di cinema a Roma saranno il punto di partenza ideale. C’è tanta scelta e diversi sono i programmi di formazione da poter seguire specificatamente. Anche per chi ha passione per la regia documentaristica è possibile frequentare un corso formativo serio presso una delle migliori accademie del cinema italiane. La scelta sarà ampia ma anche complessa da fare: dovrete altresì valutare anche l’indirizzo culturale in cui avete deciso di farvi coinvolgere.

Nel nostro lavoro guida tutto il desiderio di formare professionisti capaci di comunicare attraverso la propria arte e poiché quest’arte si innesta sul reale è necessario essere capaci di comprenderlo e comporlo. Per questa ragione pensiamo che un corso, una classe nel vero senso della parola sia l’insieme degli allievi ed insegnanti che vi partecipano e poiché questa relazione è imprescindibile dalla formazione non siamo semplici fornitori di conoscenze, ma persone che lavorano gomito a gomito con voi.

I CORSI DAM ACADEMY

FOTOGRAFIA

ADV & POST PRODUCTION

CINEMA &

NEW MEDIA

GRAPHIC E WEB

COMMUNICATION

EVENT

MANAGEMENT